lunedì 21 gennaio 2013

cose di Milano

Ci sono cose di Milano che mi piacciono. Oggi in treno, arrivando in città dopo uno dei miei soliti weekend torinesi col mio moroso, mi sono resa conto finalmente che ci sono cose di Milano che mi piacciono. Ci ho messo dei mesi ad accettarle, riconoscerle, comprenderle, ma ci sono.

Mi piacciono i graffiti sui vagoni della metro.
Mi piacciono le mille voci e le mille lingue parlate attorno a me.
Mi piacciono le vecchine con i loro cani che sfoggiano immancabilmente sgargianti cappottini imbottiti (talvolta anche in coordinato col cappotto della relativa vecchina).
Mi piacciono le persone che vanno al mercato, in tuta, con il carretto per la spesa e i soldi contati in tasca.
Mi piacciono i mercatini dell'usato della domenica sul naviglio grande.
Mi piacciono i parchi con lo spazio recintato così i cani possono correre senza stare al guinzaglio senza pericolo di finire sotto una macchina.
Mi piacciono gli aperitivi che con 5 euro ti abbuffi di cibo.
Mi piacciono le stazioni della metro quando sono vuote, che danno un senso di irrealtà.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...